arca_covid.jpg

Visite Odontoiatriche in Sicurezza

Lo Studio Arena e Calvino ha attivato un nuovo protocollo operativo per far fronte all’esigenza di sicurezza contro l'epidemia Covid-19, attuando le migliori tecnologie e misure per garantire la sicurezza del personale odontoiatrico, medico sanitario e parasanitario.

Triage telefonico prima dell'appuntamento

La necessità di un appuntamento è appurata con un primo consulto telefonico effettuato da un odontoiatra o dal personale della reception adeguatamente istruito. Il dentista confermerà l’appuntamento in sede del paziente solo in seguito a questa prima fase.

Arrivo del paziente

icona arrivo.png

Per i pazienti è d'obbligo presentarsi con la mascherina; non indossare occhiali o orecchini ingombranti, né bracciali od orologi, né vestiti particolarmente ingombranti.

 
Verranno accolti in Studio con la frequenza stabilita dalla reception solo su appuntamento per ottemperare alle regole di distanziamento sociale ed evitare affollamenti nella sala di attesa.

I Minori potranno essere accompagnati solo da una persona di fiducia.

 

Le persone maggiorenni dovranno presentarsi da sole (eventuali spiegazioni sui trattamenti o altre informazioni potranno essere rese ai congiunti per via telefonica).

I pazienti in ingresso arrivano direttamente in Area Triage destinata alla visita di individuazione del rischio individuale.

Area triage

icona area.png

Il paziente, accolto in Area Triage, verrà invitato a consegnare allo staff tutto il vestiario ed a depositarlo in scatole sigillate che saranno sempre a disposizione dello stesso paziente.

 
Il paziente verrà dotato di dispositivi di protezione individuale (camice, cuffia, calzari, mascherina e guanti) da indossare permanentemente nella sua permanenza in Studio.


Verrà rilevata la temperatura corporea del paziente con un termometro a infrarossi; la saturazione di ossigeno corporea, ed effettueremo un’anamnesi completa per comprendere il grado di rischio a cui è esposto sia il paziente che gli operatori sanitari.

Visita

icona urgenza.png

Al termine dello screening e della vestizione il paziente sarà idoneo alla visita. Verrà accompagnato al riunito e fatto accomodare in poltrona.

 

Tutti gli ambienti sono sottoposti ad un processo continuo di disinfezione dell’aria tramite macchine per la decontaminazione ambientale brevettate.
 
Tutte le superfici delle sale operatorie sono protette da pellicole adesive sostituite ad ogni visita/paziente, e igienizzate grazie a uno speciale disinfettante nebulizzato.

 

Durante le attività nelle sale operatorie usiamo un nebulizzatore di disinfettante per le superfici e i microspazi (tastiere, cassetti) che produce un’azione disinfettante, sterilizzante, virucida e battericida. 

Sicurezza del personale sanitario

icona psanitario.png

Il nostro personale sanitario tratterà tutti i pazienti come potenzialmente positivi al Covid-19.
 
Il personale è dotato di tute protettive, camici monouso,  mascherine filtranti, doppi guanti, copriscarpe, maschera sigillante di protezione oculare, visiera, seguendo gli standard più restrittivi di sicurezza emanati dall’OMS.

 

Ogni collaboratore è dotato di dispositivi di protezione individuale anche nei tragitti casa-lavoro e viene sempre sottoposto, ad ogni inizio del turno, alla misurazione della temperatura corporea. 

Sicurezza del personale amministrativo

icona pamministratico.png

Anche il personale amministrativo viene monitorato al pari del personale sanitario, oltre che dotato di tutti i dispositivi di protezione individuale.          
 
Abbiamo disposto barriere di plexiglass nelle zone presidiate dalla segreteria nel front office, con lo scopo di ridurre al minimo la possibilità di contagio attraverso la dispersione di goccioline (droplets) che si producono nel parlare.