Dental Tools in Pocket
Dental x-ray
Doctor Using Digital Tablet
Examining an X-ray

SBIANCAMENTO PROFESSIONALE

 
SBIANCAMENTO PROFESSIONALE

Uno dei principali capitoli della cosmetica dentale è lo sbiancamento: una tecnica professionale che grazie ad agenti sbiancanti ad alta percentuale di principio attivo, modifica sia il colore geneticamente determinato dei denti, sia le variazioni che lo smalto subisce col passare del tempo.


I metodi professionali sono in grado di operare modifiche positive anche nei casi complessi in cui la colorazione dei denti sia stata alterata dall’assunzione di tetracicline o di fluoro in eccesso, oppure da cause congenite.
Le tecniche professionali più avanzate, eseguite sotto la supervisione del dentista, possono essere effettuate a casa “Sbiancamento domiciliare”, oppure direttamente in studio, detto anche Sbiancamento alla poltrona.

 

I rischi di un trattamento professionale ben eseguito sono praticamente nulli, sia l’ipersensibilità che l’irritazione gengivale, potenziali effetti collaterali, si annullano attenendosi scrupolosamente ai protocolli indicati, e comunque, nel caso dovessero verificarsi, sono in genere minimi e transitori.

 

Uno studio accurato ha rilevato la sicurezza dei trattamenti sbiancanti effettuati con prodotti a base di perossidi per i tessuti duri dei denti, sia in condizioni d’uso corretto sia in casi di uso esagerato. Le misurazioni effettuate prima e dopo il trattamento sbiancante non hanno evidenziato effetti sulla durezza di superficie dello smalto, e neppure alterazioni della sua struttura prismatica superficiale e sottosuperficiale.


Queste evidenze scientifiche confermano ciò che è nella coscienza dei dentisti esperti, cioè che i trattamenti sbiancanti sono sicuri, veloci ed efficaci, purché effettuati secondo le loro prescrizioni, con le loro tecniche e sotto la loro supervisione.

Lo Sbiancamento dentale - Dott. Nicola Arena
00:00 / 00:00